Talking Tom and Friends

La quarta applicazione più scaricata di sempre diventa prodotto, serie Tv e film. Le avventure di Talking Tom, Angela, Ben e Hank attireranno l'attenzione e il successo presso i consumatori italiani.
Lanciata nel 2010, l'applicazione nasce come voice changer, divertente strumento per far parlare il gatto Tom e i suoi amici.
L'app permette poi di prendersi cura del personaggio e divertirsi con alcuni giochi. L'utente può anche creare video del suo Tom condivisibili tramite Facebook, Twitter, YouTube o via email.
Ogni personaggio ha la sua personalità bene definita adattabile ad diversi target di età.

Dal suo lancio, l'applicazione é stata scaricata in 230 paesi al mondo, più di 2 miliardi di volte, conta 230 milioni di utenti attivi al mese, più di un miliardo di visite su YouTube.
Sono poi in lavorazione 52 episodi della serie televisiva, i cui primi sono già presenti sul canale ufficiale di Talking Tom and Friends su YouTube, insieme a molti altri divertenti contenuti.
Le app disponibili sono Talking Tom, Talking Angela, Talking Bob, Talking Ginger (per i più piccolo) e Talking Pierre.