Pera Games e Pera Toons nel portfolio di ETS

ETS ha firmato un accordo con Tunué, casa editrice del Gruppo Editrice Il Castoro, per la gestione dei diritti di licenza di Pera Games e Pera Toons, gli inediti format di enigmi e freddure che stanno spopolando sui social.

Al centro del mondo di Pera Games c’è Chi ha ucciso Kenny? il fumetto-game ideato dal fumettista Alessandro Perugini, al secolo Pera, che propone mini-enigmi mono-vignetta in cui il protagonista Kenny è sempre vittima di un omicidio, mentre gli indiziati cambiano di volta in volta. Ispirato al mitico Kenny McCormick della serie animata South Park, anche il protagonista degli enigmi di Pera viene ucciso ogni volta, ma trattandosi di una finzione di scena torna sempre a essere vittima di nuovi e oscuri delitti.

L’originale  format investigativo  si è affermato innanzitutto sui profili social dell’autore, dalle pagine Instagram @pera_games@pera_toons, al canale Pera Toons di YouTube, sino a Facebook e alla pagina pera_toons di TikTok, ottenendo in pochissimo tempo un enorme seguito, che ha portato alla creazione di una community di appassionati di fumetti, freddure ed enigmi con oltre 2 milioni di follower in continua crescita e più di 10 milioni di visualizzazioni a settimana.
Forte dell’enorme popolarità sui social,  il fumetto-game è stato proposto con altrettanto successo anche sulla carta stampata: Tunué ha pubblicato nel 2018 il primo libro – Chi ha ucciso Kenny? -, ristampato dopo sole 2 settimane ed entrato nella classifica Amazon dei top seller, cui ha fatto seguito nel 2019 una seconda pubblicazione – Chi ha ucciso Kenny? Il trono di Kenny – che ha replicato gli ottimi risultati dell’esordio, aumentando la popolarità del personaggio, e avviando un ambizioso piano editoriale.
Caratterizzato da un segno grafico essenziale e colori piatti, il fumetto-game Chi ha ucciso Kenny? propone enigmi intriganti che stimolano le capacità di ragionamento logico e il pensiero laterale e si rivolgono ad un pubblico trasversale composto da ragazzi, adulti e famiglie amanti di enigmistica, gialli e fumetti.

L’accordo di licenza comprende inoltre i Pera Toons, battute e freddure a fumetti, disponibili sia in versione animata, che come classiche vignette, sempre contraddistinte da un tratto grafico semplice e minimal.